17:39 martedì 21 Maggio 2024

Piazza Affari chiude a -0,6%, Saipem sugli scudi (+4%)

Lievi ribassi per le borse europee, mentre Wall Street si consolida sui massimi storici in attesa degli appuntamenti chiave di domani sera. A Piazza Affari, il Ftse Mib termina in flessione dello 0,6% a 34.603 punti, con vendite soprattutto su Amplifon (-4%),  Moncler (-3,6%) e Recordati (-3%). In controtendenza Saipem (+4%) dopo essersi aggiudicata nuovi contratti per 3,7 miliardi di dollari.

In giornata sono intervenuti i membri della Fed Christopher Waller e Raphael Bostic. Il primo ha dichiarato che serviranno “diversi altri” mesi di dati positivi sull’inflazione per iniziare i tagli dei tassi, malgrado i recenti progressi. Il presidente della Fed di Atlanta ha invece evidenziato che i funzionari stanno conducendo discussioni su un livello di tassi che non rallenti né stimoli l’economia.

Domani sera le minute della banca centrale statunitense aiuteranno a chiarire le posizioni del Fomc sui tagli dei tassi nell’ultima riunione, mentre la trimestrale di Nvidia fornirà spunti sul trend dell’intelligenza artificiale. Giovedì focus sugli indici PMI europei e americani, oltre ai dati sulle negoziazioni salariali della zona euro.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp-Bund resta poco mosso intorno a 129 punti base con il decennale italiano al 3,80% e il Bund al 2,51%.

Tra le materie prime, l’oro viaggia a 2.428 dollari mentre arretrano le quotazioni del greggio con il Brent a 83 dollari al barile, aspettando la riunione del 1° giugno dell’Opec+.

Sul Forex il cambio euro/dollaro si mantiene in area 1,086 e il dollaro/yen sopra quota 156.

Breaking news

17:37
Piazza Affari sotto la parità senza faro Wall Street

Finale leggermente negativo a Piazza Affari, con Stm in coda. Wall Street chiusa per la festività del Juneteenth

16:51
Amazon continua a puntare sulla Germania: investimento da 10 miliardi entro il 2026

Amazon ha annunciato un investimento di 10 miliardi di euro in Germania entro il 2026 per espandere i suoi servizi di cloud computing. Questo investimento si aggiunge ai precedenti 7,8 miliardi di euro destinati alla ‘nuvola sovrana’ europea.

16:50
Le sfide contro l’evasione fiscale in Italia: il rapporto della Commissione UE

Il rapporto della Commissione Europea sull’Italia mostra che, nonostante le recenti misure adottate per promuovere la conformità fiscale, l’evasione fiscale rimane elevata. L’uso obbligatorio della fatturazione elettronica e gli incentivi per i pagamenti elettronici hanno ridotto la propensione all’evasione fiscale, ma il divario di conformità sull’IVA e gli arretrati fiscali restano problematici.

15:48
Friulia, via libera al bilancio 2023: utile record a 121 milioni

L’assemblea degli azionisti di Friulia ha approvato il bilancio 2023, registrando un utile di gestione record e un aumento significativo delle operazioni a supporto delle PMI regionali. Il trasferimento di Autovie Venete ha contribuito notevolmente ai profitti, mentre i minibond Friulia hanno visto una crescita notevole.

Leggi tutti