06:56 giovedì 23 Maggio 2024

Nvidia: utili e ricavi battono le stime, il colosso dei chip AI annuncia frazionamento azionario

Titolo Nvidia grande protagonista di Wall Street: dopo la fine della giornata di contrattazioni della vigilia, la Big Tech americana ha annunciato la trimestrale, che ha messo in evidenza un utile netto pari a $14,81 miliardi, o di $5,98 per azione, in deciso rialzo rispetto ai $2,04 miliardi, o 82 centesimi per azione, del primo trimestre del 2023.

L’eps adjusted è balzato su base annua del 461% a 6,12 dollari, ben oltre i $5,59 su base adjusted attesi dagli analisti interpellati da LSEG.

In forte crescita anche i ricavi, che sono saliti del 262% su base annua a $26 miliardi, facendo meglio dei $24,65 miliardi stimati dal consensus.

Contestualmente alla pubblicazione dei conti relativi al primo trimestre del 2024, Nvidia ha annunciato anche il primo split azionario dal 2021 10 a 1 e un aumento dei dividendi trimestrali pari a +150%.

Le azioni del colosso dei chip sono balzate a Wall Street superando per la prima volta in assoluto la soglia dei $1000. Al momento il titolo NVDA segna un rialzo del 6% circa scambiando a quota $1.007.

LEGGI ANCHE

Nvidia: titolo oltre $1.000 con utili e ricavi da boom AI. Il doppio grande annuncio split azionario e dividendi +150%

Breaking news

21/06 · 17:36
Piazza Affari in calo ma positiva nella settimana

Finale negativo a Piazza Affari e in Europa dopo i dati deboli sugli indici Pmi. La settimana si chiude comunque in rialzo

21/06 · 17:28
Expert.ai, via libera al bilancio 2023: nominato il nuovo CdA

L’assemblea degli azionisti di expert.ai ha approvato il bilancio di esercizio 2023 e deciso di riportare a nuovo la perdita. Inoltre, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione composto da 11 membri.

21/06 · 17:26
USA, settore servizi in espansione a giugno: indice PMI ai massimi da un anno

L’attività nel settore dei servizi negli Stati Uniti è rimasta in espansione a giugno, secondo la lettura preliminare dell’indice servizi PMI di Markit. L’indice è salito a 55,1 punti, il livello più alto dell’ultimo anno, superando le aspettative degli analisti.

21/06 · 15:37
Ferrari, investimento da 200 milioni per il nuovo e-building a Maranello

Ferrari ha investito circa 200 milioni di euro per la costruzione del nuovo e-building a Maranello. L’azienda ha utilizzato fondi propri, senza ricorrere ai proventi del recente bond da 500 milioni di euro. Il nuovo impianto produrrà auto termiche, ibride ed elettriche a partire dal 2025.

Leggi tutti