07:27 venerdì 12 Aprile 2024

Mps, l’assemblea degli azionisti approva conti 2023 e dividendi. La destinazione degli utili

Focus sul titolo Mps nella giornata di oggi, dopo l’assemblea ordinaria degli azionisti della giornata di ieri, riunita sotto la presidenza di Nicola Maione, con una partecipazione dei soci, attraverso il Rappresentante Designato, pari al 52,29% del capitale sociale. Ieri il titolo del Monte dei Paschi di Siena ha chiuso la seduta di Piazza Affari in calo del 3,48%, a 4,022 euro.

L’Assemblea – ha reso noto la banca italiana gestita dal ceo Luigi Lovaglio – ha approvato i risultati di bilancio al 31 dicembre 2023, che ha chiuso con un utile pari ad Euro 2.021.525.016,72, dunque di oltre 2 miliardi, e il pagamento dei dividendi in data 20 maggio.

I soci hanno deliberato la destinazione degli utili del Monte dei Paschi di Siena:

  • a riserva legale per un importo pari al 10% dell’utile maturato corrispondente ad Euro 202.152.501,67.
  • a riserva statutaria per un importo pari al 15% dell’utile maturato corrispondente ad Euro 303.228.752,51.
  • a riserva indisponibile per un importo pari a Euro 52.696.808,33, in conformità a quanto previsto dall’art. 6 del D.Lgs. n. 38/2005;
  • a riserva non distribuibile per un importo pari a Euro 308.881.204,08, ai sensi di quanto previsto dall’art. 26 comma 5-bis del D.L. n. 104 del 10 agosto 2023, convertito con modificazioni dalla Legge n. 136 del 9 ottobre 2023 (quello relativo alla disciplina della tassa sugli extraprofitti delle banche lanciata dal governo Meloni).
  • a copertura delle perdite nette pregresse per un importo pari a Euro 354.598.588,77.
  • a riserva straordinaria del residuo utile per un importo pari a Euro 485.044.734,86.

I soci hanno approvato anche la distribuzione di un dividendo unitario di Euro 0,25 per ogni azione in circolazione, avente diritto al pagamento del dividendo, per un importo complessivo di
Euro 314.922.426,50.

Il pagamento del dividendo, al lordo delle ritenute previste dalla legge, avrà luogo con data di stacco (cedola n. 2) 20 maggio 2024 (ex date), data di legittimazione al pagamento 21 maggio 2024 (record date) e data di pagamento il 22 maggio 2024 (payment date).

Ok dall’assemblea degli azionisti anche alla relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti,, nonché il sistema incentivante 2024 e relative modalità di erogazione a favore di personale del Gruppo Montepaschi basato su ‘phantom shares’.

L’assemblea ha, infine, deliberato la nomina di Consigliere del Prof. Raffaele Oriani, dichiaratosi indipendente e del Sindaco Effettivo, su proposta dell’azionista Ministero dell’Economia e delle Finanze (‘MEF’), del Dott. Giacomo Granata.

Approvata anche la nomina per la carica di sindaco supplente di Paola Lucia Giordano.

Breaking news

07:38
Bce, Lane in vista del giorno clou: ‘Informazioni sufficienti per iniziare a tagliare i tassi’. Con un ‘ma’

Le parole del capo economista della Bce in un’intervista rilasciata al Financial Times.

07:27
Cina: governo Pechino lancia fondo statale a sostegno industria chip da $47,5 miliardi

Il ministro delle Finanze cinese, si apprende dall’agenzia di stampa Reuters, è il principale azionista del fondo.

07:02
Cina: il trend dei profitti industriali e la reazione delle borse di Shanghai e di Hong Kong

I profitti industriali si riferiscono alle aziende cinesi che riportano un fatturato su base annua di almeno 20 milioni di yuan.

Leggi tutti