Italpreziosi chiude il 2022 con risultati positivi nel trading di oro e metalli preziosi

di Alessandra Caparello
29 Maggio 2023 10:39

Italpreziosi, azienda leader nel settore dell’affinazione e trading di oro e metalli preziosi, ha chiuso l’anno 2022 con un valore della produzione che supera i 3,5 miliardi di euro. La componente internazionale dei ricavi ha avuto un ruolo importante, rappresentando il 62% del fatturato complessivo. L’EBITDA si è attestato a 8,3 milioni di euro, registrando un incremento del 51% rispetto al 2021, mentre l’utile netto ha raggiunto i 2,3 milioni di euro, con un aumento del 35%. Il patrimonio netto complessivo è passato da 32 a 35,3 milioni di euro.