08:30 mercoledì 22 Maggio 2024

Immatricolazioni auto: +12% ad aprile in UE+EFTA+UK, +6,5% da inizio 2024

Nel mese di aprile nel mercato dell’Europa Occidentale (UE+EFTA+UK) sono state immatricolate 1.080.913 autovetture con una crescita del 12% rispetto allo stesso mese del 2023. Lo rende noto l’associazione dei costruttori di auto in Europa Acea in un comunicato. “Questo incremento a due cifre è dovuto in larga misura al maggior numero dei giorni lavorati nella maggior parte dei paesi dell’area per effetto della Pasqua precoce che quest’anno è caduta, come è noto, alla fine di marzo”, commentano dal Centro Studi Promotor (Csp). Il consuntivo complessivo dei primi quattro mesi dell’anno è molto meno positivo in quanto ha fatto registrare un tasso di crescita del 6,5% rispetto ai primi quattro mesi del 2023, mostrando ancora una forte flessione del 18,5% rispetto al livello ante-crisi (gennaio-aprile 2019).

Breaking news

17:40
Piazza Affari maglia nera in Europa con un ribasso di oltre il 2%

Chiusura in calo per le borse europee e per Piazza Affari. I prezzi alla produzione Usa sorprendono al ribasso all’indomani della Fed

17:25
Pil, la stima della Banca d’Italia: crescita economica più debole per il biennio 2025-26

La Banca d’Italia prevede una crescita economica più debole per il biennio 2025-26 a causa di tassi di interesse lievemente più elevati. Il PIL aumenterà dello 0,6% nel 2024, dello 0,9% nel 2025 e dell’1,1% nel 2026. L’inflazione sarà pari all’1,1% nel 2024 e a poco più dell’1,5% nel biennio successivo.

16:51
Avvio contrastato a Wall Street: Dow Jones in calo, S&P 500 apre a +0,28%

L’apertura di Wall Street è stata influenzata da nuovi dati sull’inflazione e dalla decisione della Federal Reserve di mantenere invariati i tassi d’interesse. Ecco un’analisi dettagliata dei movimenti di mercato e delle previsioni future.

14:41
Coca Cola annuncia l’investimento di 70 milioni di euro in Italia

Coca-Cola Hbc Italia ha annunciato un investimento di oltre 70 milioni di euro per il 2024, destinato a migliorare le fabbriche e la catena del valore. Parte di questi fondi sarà utilizzata per l’acquisto di strumenti di vendita eco-friendly e per innovazioni in ambiti come la salute e la sicurezza.

Leggi tutti