12:33 venerdì 19 Aprile 2024

Crediti deteriorati: Borgosesia, avvio negoziati in esclusiva per acquisire OneOSix

Borgosesia ha annunciato l’avvio di una negoziazione in esclusiva per acquisire il 100% di OneOSix, società veronese specializzata nell’acquisto e gestione di crediti deteriorati. L’operazione, precisa in un comunicato la società guidata da Mauro Girardi, consentirà di potenziare le attività alternative di Borgosesia, come previsto dal piano strategico 2024-2026, accelerando la crescita dei servizi per conto di investitori terzi; al contempo amplierà l’attività di Borgosesia al trading su crediti deteriorati, genererà nuove opportunità di investimento selettivo e consentirà di intervenire attivamente nei processi di ristrutturazione finanziaria.

Il consiglio di amministrazione di Borgosesia ha inoltre deliberato l’emissione, in più riprese, di obbligazioni non convertibili e, col proposito di diversificare le fonti di finanziamento, di commercial paper per un importo massimo di 50 milioni di euro.

“L’ipotizzato acquisto di OneOSix, insieme ad una flessibile dotazione finanziaria addizionale, rappresentano per il Gruppo un significativo fattore di crescita, a servizio della strategia di sviluppo delle masse gestite anche per conto di investitori terzi. Il nuovo assetto offrirà inoltre la possibilità di avvicinarsi a situazioni di crisi ancora in stato embrionale, grazie soprattutto alle recenti modifiche della normativa fallimentare, una nuova frontiera per un operatore, come Borgosesia, da sempre focalizzato su esposizioni single name con la potenzialità di generare valore”, ha dichiarato Mauro Girardi, vice presidente e amministratore delegato di Borgosesia.

Breaking news

17:37
Piazza Affari chiude in ribasso (-1,5%), vendite su Mps

Giornata in rosso per le borse europee e Piazza Affari. Crolla Mps in scia alla nuova tegola giudiziaria sugli aiuti di Stato

16:54
Eventi estremi: Helvetia Italia sostiene riqualificazione per rigenerare ecosistema

Helvetia Italia è impegnata attivamente nella tutela della biodiversità e rigenerazione del territorio per prevenire i rischi che negli ultimi tempi gli eventi catastrofali hanno determinato sul territorio italiano. In collaborazione con la naturetech company 3Bee, infatti, l’Oasi Helvetia, che nel 2023 contava già 200 piante nettarifere, si è recentemente arricchita di ulteriori 200 elementi.

09:10
Piazza Affari apre sotto la parità, oggi inflazione Germania

Avvio debole a Piazza Affari e in Europa. Oggi i dati sui prezzi al consumo tedeschi e gli indici di fiducia in Italia

08:47
Fmi rivede al rialzo previsioni Pil Cina: +5% e +4,5% nel 2024-25

Il FMI ha aggiornato le sue previsioni sulla crescita economica della Cina per quest’anno al 5%, rispetto al 4,6% precedente

Leggi tutti