Coeure (ex Bce): “Ci aspettano guai per la solvibilità delle imprese”

30 Giugno 2020, di Alberto Battaglia

“Quando si parla di solvibilità delle imprese, i guai sono di fronte a noi”: lo ha detto a Cnbc l’ex membro del board Bce (2012-2019), Benoit Coeure, oggi responsabile dell’innovazione presso la Banca dei regolamenti internazionali (Bis). “Vedremo quali saranno i problemi sottostanti delle imprese nel momento in cui i governi ridurranno gradualmente il loro supporto”, ha aggiunto l’economista.

Secondo il rapporto economico annuale della stessa Bis “è iniziata un’ondata di declassamenti, insieme alle preoccupazioni che le perdite potrebbero causare insolvenze diffuse”.