10:35 mercoledì 22 Maggio 2024

Borsa di Tokyo in calo in attesa dei risultati di Nvidia

La giornata di contrattazioni alla Borsa di Tokyo si è conclusa con un calo dello 0,85%, segnando una flessione particolarmente accentuata nel settore tecnologico. Aziende di spicco come Tokyo Electron e Advantest hanno registrato perdite significative in anticipazione della pubblicazione dei risultati finanziari del colosso americano Nvidia, un evento molto atteso dai mercati. Anche i settori immobiliare e dell’automotive non hanno mostrato segni di resistenza, chiudendo la giornata in territorio negativo.

L’indice principale della Borsa, l’Nikkei, ha chiuso a 38617,10 punti, mentre l’indice Topix ha perso lo 0,81%, attestandosi a 2737,26 punti. Questa tendenza ribassista riflette le incertezze che gravano sui mercati globali, in particolare sulle performance delle aziende tecnologiche.

Sul fronte valutario, lo yen giapponese ha subito un deprezzamento nei confronti del dollaro americano, scambiando a 156,4 yen per un dollaro rispetto ai 156,1 yen di ieri alla chiusura dei mercati europei. Questo movimento del cambio evidenzia ulteriori pressioni sul mercato finanziario giapponese, già provato dalle performance negative delle sue principali borse.

Breaking news

12/06 · 17:38
Piazza Affari chiude tonica con inflazione Usa e record Wall Street

Piazza Affari positiva dopo tre sedute in calo. Inflazione Usa meglio delle attese, prima della Fed e della conferenza di Powell

12/06 · 16:59
Apple supera Microsoft e torna a essere la società più capitalizzata al mondo

Apple ha superato Microsoft diventando di nuovo la società con la maggiore capitalizzazione di mercato al mondo, grazie a un incremento del 3,3%. La capitalizzazione di Apple è ora di 3.256 miliardi di dollari, mentre quella di Microsoft è di 3.249 miliardi.

12/06 · 16:37
Wall Street apre in rialzo: Dow Jones +0,7%, S&P 500 a +0,85%

Apertura positiva per Wall Street grazie ai dati stabili sui prezzi al consumo di maggio e al rallentamento del dato annuale. Il Dow Jones, S&P 500 e Nasdaq registrano significativi aumenti. Il petrolio Wti segna un incremento dell’1,64%. Oggi si conclude la riunione della Federal Reserve con la probabile conferma dei tassi d’interesse.

12/06 · 16:08
Dazi auto Cina, la reazione di ACEA alla decisione della Commissione Europea

L’ACEA accoglie la decisione della Commissione Europea di imporre dazi compensativi provvisori sulle auto elettriche provenienti dalla Cina, evidenziando la necessità di una strategia industriale robusta per l’elettromobilità in Europa.

Leggi tutti