14:02 mercoledì 28 Febbraio 2024

Bankitalia e UIF lanciano allerta truffe

La Banca d’Italia e l’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia (UIF) hanno reso pubblico il fatto che ci sono stati tentativi di frode tramite l’uso improprio di documenti, indirizzi email o siti web che utilizzano il loro nome e logo senza autorizzazione. Queste truffe possono includere richieste di pagamento non giustificate che si pretendono legate alle attività delle due istituzioni.

A titolo di esempio, sono state menzionate richieste di commissioni per scopi legati all’antiriciclaggio, oneri fiscali o spese necessarie per l’accredito di somme di denaro. La Banca d’Italia e la UIF hanno chiaramente dichiarato di essere ‘completamente estranee a tali iniziative’ e hanno esortato il pubblico a ‘diffidarne e a non fornire alcuna risposta alle richieste eventualmente ricevute’.

Breaking news

16:52
Bancomat Spa stringe un accordo con Viva.com per nuove soluzioni di pagamento

Bancomat spa, gestore di uno dei principali circuiti di pagamento in Italia, ha annunciato una partnership strategica con la tech company Viva.com per espandere le soluzioni di pagamento, inclusi quelli effettuabili tramite smartphone. Questa mossa mira ad allargare la clientela di Bancomat, includendo gli esercenti che adottano la piattaforma di Viva.com.

15:56
Amazon punta sull’AI nonostante i tagli al personale

Amazon, guidata da Andy Jassy, ha annunciato una strategia di contenimento dei costi che prevede licenziamenti, ma allo stesso tempo si impegna a investire in modo significativo nell’intelligenza artificiale, considerata un pilastro fondamentale per il futuro dell’azienda.

15:39
BCE, Lagarde mette in guardia sui rischi al ribasso per la crescita economica

Christine Lagarde, presidente della Bce, ha messo in guardia sui rischi che potrebbero frenare la crescita economica, tra cui la politica monetaria più intensa del previsto, un rallentamento dell’economia mondiale e il commercio internazionale, oltre ai rischi geopolitici derivanti da conflitti globali.

13:59
Tim, Bluebell presenta la propria lista per il rinnovo del board

Il fondo attivista Bluebell ha annunciato la nomina di Laurence Lafont, ex dirigente di Google, come CEO designata per Tim, delineando un nuovo piano strategico per l’azienda.

Leggi tutti