08:34 giovedì 11 Maggio 2023

Apple nel mirino dell’Antitrust: avviata istruttoria per presunto abuso posizione dominante mercato app

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) ha annunciato di avere avviato un’istruttoria nei confronti delle società Apple, Apple Distribution International, Apple Italia per accertare l’esistenza di un presunto abuso di posizione dominante nel mercato delle piattaforme per la distribuzione online di app per utenti del sistema operativo iOS.

L’Antitrust spiega, in particolare, che a partire da aprile 2021 Apple ha adottato una politica sulla privacy, per i soli sviluppatori terzi di app, più restrittiva rispetto a quella che la società applica a sé stessa. Il diverso trattamento si basa principalmente sulle caratteristiche del prompt che appare agli utenti per acquisire il consenso al tracciamento dei propri dati di “navigazione” sul web e sugli strumenti adottati per misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie.

La disponibilità dei dati relativi sia alla profilazione degli utenti sia alla misurazione dell’efficacia delle campagne pubblicitarie – pur nel rispetto della disciplina a tutela della privacy – sono elementi essenziali per l’appetibilità degli spazi pubblicitari venduti dagli sviluppatori di app e acquistati dagli inserzionisti. Per questo, secondo l’Autorità, la presunta condotta discriminatoria di Apple può causare un calo dei proventi della pubblicità degli inserzionisti terzi, a vantaggio della propria divisione commerciale; ridurre l’ingresso e/o impedire la permanenza dei concorrenti nel mercato dello sviluppo e della distribuzione di app; avvantaggiare le proprie app e, di conseguenza, gli apparati mobili e il sistema operativo iOS Apple.

L’Antitrust conclude precisando che “la presunta riduzione di concorrenza nei mercati rilevanti e il conseguente rafforzamento dell’eco-sistema digitale di Apple potrebbero ridurre gli incentivi a sviluppare app innovative e ostacolare il passaggio degli utenti verso eco-sistemi digitali concorrenti”.

Breaking news

16:39
Usa: fiducia consumatori in calo ad aprile

Ad aprile il sentiment dei consumatori negli Usa ha registrato un calo maggiore del previsto e le aspettative sull’inflazione sono aumentate

14:39
Citigroup: ricavi e utili battono le stime, prosegue la ristrutturazione

Citigroup ha battuto le attese in termini di ricavi netti e utile per azione. Titolo in rialzo nel pre-market Usa

13:58
Wells Fargo: margine di interesse sotto le attese nel 1Q

Wells Fargo & Co ha riportato un margine d’interesse inferiore alle previsioni degli esperti e in calo su base annua

13:54
JPMorgan: ricavi e utili in crescita nel 1Q, delude l’outlook sul NII

JPMorgan registra utili sopra le attese nel 1Q. Delude la conferma del target sul margine di interesse

Leggi tutti