Anima Holding annuncia acquisizione di Kairos Partners SGR

di Laura Naka Antonelli
Pubblicato 17 Novembre 2023 • Aggiornato 22 Novembre 2023 09:15

ANIMA Holding ha annunciato di avere sottoscritto un accordo vincolante per
l’acquisizione del 100% di Kairos Partners SGR (Kairos) dalla controllante Kairos Investment Management S.p.A..

Il corrispettivo massimo concordato per la cessione è pari all’eccedenza patrimoniale (attualmente stimata tra 20 e 25 milioni di euro) rispetto ai requisiti minimi di vigilanza della Società, soggetto ad eventuale aggiustamento in funzione dell’andamento delle masse gestite successivamente alla firma dell’accordo.

Anima ha reso noto anche che l’accordo prevede “un meccanismo di co-investimento per alcuni manager con partecipazione al valore aggiunto derivante dai risultati del business al termine del quinto anno successivo alla firma dell’accordo”.

“L’acquisto sarà finanziato da Anima interamente con cassa disponibile”, si legge ancora nel comunicato della società attiva nel risparmio gestito.

Anima ha reso noto infine che il closing dell’operazione, soggetto alle abituali procedure autorizzative, è previsto nel secondo trimestre del 2024.

“Siamo entusiasti di riportare in mani italiane un marchio storico come Kairos, con il suo patrimonio di esperienze e competenze. Riteniamo che Kairos potrà esprimere il massimo del suo potenziale beneficiando del supporto delle strutture operative e delle capacità di investimento del Gruppo Anima”, ha commentato Alessandro Melzi d’Eril, Amministratore Delegato di ANIMA Holding.

“Questa operazione farà da acceleratore per la crescita del Gruppo nei segmenti di
clientela ad alto potenziale Private e Istituzionale”, ha continuato il ceo.

“L’ingresso di Kairos nel Gruppo Anima apre una nuova fase nel nostro percorso di crescita, che ci permetterà di creare ulteriore valore attorno al nostro brand – ha aggiunto Alberto Castelli, Amministratore Delegato di Kairos – siamo certi di potere apportare un grande contributo al Gruppo che ci accoglie, grazie alle nostre competenze e a un track record di eccellenza nell’asset e nel wealth management”.

ANIMA Holding è stata assistita da Gatti Pavesi Bianchi Ludovici per le tematiche legali e giuslavoristiche, e da Di Tanno Associati per gli aspetti fiscali.