15:35 martedì 18 Aprile 2023

Abi: sofferenze nette in lieve aumento a 15,5 miliardi di euro

Le sofferenze nette (cioè al netto di svalutazioni e accantonamenti già effettuati dalle banche con proprie risorse) a febbraio 2023 sono state 15,5 miliardi di euro, in lieve ulteriore aumento (erano 14,2 miliardi
a dicembre 2022 e 15,3 miliardi a gennaio 2023) e inferiori di circa 2,4 miliardi rispetto a febbraio 2022.

Così l’Abi secondo cui, rispetto al livello massimo delle sofferenze nette, raggiunto a novembre 2015 (88,8 miliardi) il calo è di 73,3
miliardi.  Il rapporto sofferenze nette su impieghi totali è stato pari allo 0,89% a febbraio 2023 rispetto allo 0,81% di dicembre 2022, all’1,03% di febbraio 2022 e al 4,89% a novembre 2015.

Breaking news

17:40
Eni presenta “sunRICE – la ricetta della felicità” al FuoriSalone 2024

Un percorso esperienziale all’Orto Botanico di Brera dedicato alle competenze e al benessere e basato sulla felicità delle nuove scoperte e dell’insolito, riutilizzando un elemento della tradizione in modo completamente nuovo e inaspettato.

17:05
Goldman Sachs in rialzo dopo i risultati sopra le stime

Le azioni di Goldman Sachs hanno registrato un aumento a seguito della pubblicazione dei risultati del primo trimestre

16:49
Tesla: due dirigenti lasciano l’azienda, titolo a -3%

Due dirigenti di spicco di Tesla lasciano l’azienda durante l’ultimo ciclo di tagli di posti di lavoro. Titolo ancora in calo a Wall Street

16:43
Lufthansa taglia le stime sull’Ebit adjusted, pesano gli scioperi

Deutsche Lufthansa ha tagliato le sue previsioni di profitto per l’anno, attribuendo il calo agli scioperi degli ultimi mesi.

Leggi tutti