ESPLOSIONE
A MIDTOWN MANHATTAN

5 Maggio 2005, di Redazione Wall Street Italia

Due piccole granate sono esplose stamattina alle 3:50 all’esterno del consolato della Gran Bretagna a Midtown Manhattan, nel pieno centro di New York. Nessuna vittima e relativamente pochi i danni, secondo i primi dispacci della polizia.

Ovviamente potrebbe esserci un legame tra l’esplosione e le elezioni inglesi, che si tengono proprio oggi, anche se al momento non e’ possibile avere alcuna conferma che l’atto terroristico sia legato agli eventi politici britannici.

L’esplosione, che ha provocato il blocco totale della zona (l’edificio e’ tra 51st Street e 5nd Street sulla Third Avenue) a Midtown, e’ stata causata da esplosivo sistemato in un vaso di fiori in cemento (sono usati come protezione e barriera di sicurezza contro auto-bomba) sul marciapiede davanti al Consolato Britannico.