BORSA: IL RALLY NON E’ FINITO, S&P500 VERSO 1250

21 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Dove sono diretti i mercati dopo due sedute dall’esito completamente opposto? Gli analisti Todd Salamone, vice presidente senior delle ricerche per Schaeffer’s Investment Research, e Dan Genter, presidente e AD di RNC Genter Capital Management, concordano su un punto: il 2010 sara’ un anno positivo per il mercato e l’S&P 500 raggiungera’ almeno quota 1250 punti.

“Siamo rialzisti per il 2010”, ha annunciato Salamone all’emittente Usa CNBC, aggiungendo che quando il mercato si rende protagonista di un rally cosi’, risalendo dal bottom, il morale degli investitori di solito passa attraverso quattro fasi: disperazione, scetticismo, accettazione ed infine euforia.

“Al momento siamo solo allo stadio dello scetticismo. E’ un indice che il denaro parcheggiato nelle retrovie puo’ ancora fare il suo ingresso sul mercato e spingerlo al rialzo”.

L’articolo, con tutti i dettagli, e’ riservato agli abbonati a INSIDER. Ricorda che ti puoi abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.77 euro al giorno.