Birra: un rimedio contro il raffreddore e la polmonite

7 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – Consumare grandi quantità di luppolo, ovvero la pianta che conferisce alla birra il suo caratteristico sapore amaro, non solo protegge contro raffreddamenti invernali ma rappresenta un’ottima difesa da alcune gravi forme di polmoniti e bronchiti nei giovani.

E’ quanto evidenzia uno studio recente condotto dalla Sapporo Medical University, centro di ricerca finanziato dall’omonimo produttore giapponese di birra, che ha riconosciuto nell’umolone – composto chimico che si trova nel luppolo – un’ottima difesa contro il virus RS responsabile della polmonite.

“A questo – ha fatto sapere il team di ricerca – la sfida è quella di trovare un sistema per l’utilzzo dell’umulone nella produzione di alimentari e bevande non alcoliche”, ha detto.