BANCHE: PER GOLDMAN SACHS MENO UTILI/AZIONE

21 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Goldman Sachs ha deciso di tagliare del 3-5% le previsioni di utile per azione, di qui al 2003, per Unicredito e MPS, mentre ha tagliato del 25% le stime di utile per azione di Banca di Roma. In calo anche le stime per BNL.

La riduzione delle stime segue quella di un mese fa e rischia di provocare una caduta di circa il 10% nelle stime di consenso sul settore.

Per Unicredito le nuove stime di utile per azione negli anni fino al 2003 sono rispettivamente di €0,31, €0,36 e €0,42.

Per Bnl le stime sono rispettivamente di €0,24, €0,31 e €0,37.

Per Montepaschi le stime sono rispettivamente di €0,27, €0,36 e €0,45.

Per Banca di Roma le stime sono rispettivamente di €0,06, €0,07 e €0,09.