ALCATEL VICINA AD ACQUISIRE CANADESE NEWBRIDGE

17 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso francese delle telecomunicazioni Alcatel (ALA) potrebbe concludere l’acquisizione della canadese Newbridge Networks (NN) entro la prossima settimana.

La notizia dell’accordo, riportata oggi dal quotidiano canadese Globe and Mail, arriva dopo che altre due societa’, la svedese Ericsson e la tedesca Siemens, hanno rinunciato all’acquisizione lasciando campo libero al produttore di dispositivi per le telecomunicazioni Newbridge. Entrambe le societa’, tuttavia, non confermano le voci di fusione.

Un annuncio ufficiale non dovrebbe giungere prima di martedi’ prossimo, quando Newbridge rendera’ pubblici i risultati – secondo le aspettative, di gran lunga positivi rispetto al periodo precedente – per il terzo trimestre. Questo consentirebbe alla Newbridge di chiedere un piu’ alto prezzo di vendita anche dopo l’abbandono delle altre due societa’ europee.

Il titolo Newbridge e’ attualmente in crescita del 2,75% a quota 34 e 15/16, mentre Alcatel e’ in calo dell’1,32% a quota 51.