ABBIGLIAMENTO: GAP TAGLIA NUOVI POSTI DI LAVORO

9 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Gap Inc. (GPS – Nyse), la catena di negozi d’abbigliamento numero uno in America, ha annunciato una riduzione di 790 posti di lavoro che va ad aggiungersi al taglio di 1.300 posizioni del mese di luglio.

I licenziamenti dovrebbero ammontare cosi’ al 10% del totale della forza lavoro, superando il 5%-7% prefissato, e portare alla societa’ un risparmio annuo di $65 milioni -$75 milioni.

Gap, che ha annunciato un calo del 12% delle vendite dei singoli negozi, intende ascrivere a perdita 430 milioni nel secondo trimestre.per coprire i costi della ristrutturazione.