ZTE farà ricorso contro la decisione del tribunale distrettuale di Mannheim nella causa in mate

18 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

ZTE Corporation e la sua filiale in Germania faranno ricorso contro una decisione presa questa settimana dal tribunale distrettuale di Mannheim, Germania, nell’ambito della difesa in un’azione in materia di brevetti avviata da Vringo Germany GmbH. La decisione presa dal tribunale distrettuale di Mannheim riguarda la parte tedesca del brevetto europeo EP 1 186 119, di proprietà di Vringo Infrastructure Inc., e una funzione minore e opzionale inclusa in alcuni prodotti ZTE. La decisione presa questa settimana non incide sulla capacità di ZTE di offrire prodotti senza la funzione opzionale. Dato che la funzione opzionale non viene utilizzata in Germania, i clienti e i consumatori di prodotti ZTE non subiranno danni a causa della decisione. ZTE presenterà ricorso contro la decisione del tribunale distrettuale di Mannheim in un tribunale di grado superiore in Germania ed è ottimista riguardo a una decisione a favore del gruppo. Parallelamente, ZTE Deutschland GmbH ha presentato un’azione di nullità in relazione alla parte tedesca del brevetto EP 1 186 119, che è ancora in attesa di essere giudicata dal tribunale federale tedesco in materia di brevetti di Monaco. In qualità di fornitore globale di apparecchiature per le telecomunicazioni, ZTE è titolare di più di 50.000 brevetti, il gruppo s’impegna infatti a offrire prodotti e servizi di massima qualità ai propri clienti in tutto il mondo. ZTE rispetta pienamente la proprietà intellettuale di altre società e s’impegna a sottoscrivere accordi di licenza con titolari di brevetti secondo il principio FRAND (fair, reasonable and non-discriminatory – equo, ragionevole e non discriminatorio). ZTE si oppone fermamente all’utilizzo anti-competitivo dei brevetti da parte dei titolari come tattica per avanzare richieste irragionevoli. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ZTE CorporationMargrete Ma, +86 755 26775207ma.gaili@zte.com.cn