ZTE aumenterà del 30% i ricavi generati dagli smartphone nel 2013

25 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

ZTE annuncerà oggi, in occasione del Congresso mondiale della telefonia mobile di Barcellona, che prevede di aumentare del 30% i ricavi delle vendite di smartphone nel 2013 e di mantenere la propria posizione come uno dei 4 principali produttori di cellulari a livello mondiale. Le attività di ZTE nel settore della telefonia mobile hanno visto un continuo sviluppo e una crescita dei profitti nel 2012. La società di analisti industriali IDC ha riferito che nel 2012 ZTE ha spedito 65 milioni di cellulari, che costituiscono il 3,8 percento del mercato globale di cellulari; ciò conferma la posizione di ZTE quale uno dei 4 maggiori produttori di cellulari. “Sappiamo che il nostro futuro successo dipende dalla creazione del marchio ZTE; un altro dei nostri obiettivi è diventare uno dei 5 maggiori venditori in termini di notorietà e reputazione del marchio nel corso dei prossimi tre anni”, ha affermato il vicepresidente esecutivo di ZTE e direttore della divisione Dispositivi mobili, He Shiiyou. “Il 2013 è l’ultimo dei tre anni della trasformazione in un marchio di smartphone di fascia alta, ma c’è ancora molto da fare.” “Come ho detto in precedenza, il nostro obiettivo è diventare uno dei tre maggiori produttori di cellulari entro il 2015. Tale obiettivo è rimasto invariato.” Le entrate provenienti da Cina, Stati Uniti ed Europa corrispondono ora a più del 70 percento delle entrate di ZTE nel settore della telefonia mobile e la maggior parte di tali vendite riguarda gli smartphone. ZTE ha stretto partnership strategiche con 47 dei 50 principali operatori a livello mondiale e sta costruendo un canale di distribuzione mondiale per la vendita di telefoni a marchio ZTE tramite rivenditori al dettaglio on-line e presso esercizi commerciali. Le entrate provenienti dai canali di distribuzione continuano a crescere e recentemente hanno superato per la prima volta il 15% delle entrate totali di ZTE nel settore della telefonia mobile. La trasformazione di ZTE in un operatore di mercato di smartphone di marchio proprio ha mostrato notevoli risultati: un aumento del 100 percento delle vendite di smartphone nel 2012 rispetto al 2011 e una quota del 70 percento dei ricavi totali generati dai cellulari attribuibile agli smartphone. La società vuole aumentare del 60 percento la quota degli smartphone nel volume di vendite totale di cellulari nel 2013; l’Europa e l’America settentrionale rappresentano il 60 percento di tutte le vendite di cellulari di ZTE al di fuori della Cina. “Nel 2013 ci rivolgeremo al mercato dei prodotti di fascia alta, svilupperemo il nostro marchio, miglioreremo ulteriormente le nostre capacità di progettazione di software e hardware e creeremo rapidamente nuove strutture di marketing attraverso canali multipli, cercando di conquistare i mercati OEM/ODM e i mercati operatori/canali”, ha affermato He Shiyou. “I trend principali nella fascia più alta del mercato dei cellulari si possono riassumere nelle 4S: “slim, screen, speed and safe” (sottile, schermo, velocità e sicurezza). Sottile significa ridurre lo spessore dei dispositivi ed essere di moda senza compromettere la durata della batteria; per schermo si intende ovviamente uno schermo grande e ad alta definizione, una delle caratteristiche più importanti per i consumatori; velocità significa che faremo il possibile per avere in futuro piattaforme dual-core, quad-core o addirittura eight-core; infine, sicurezza significa che, anche con un elevato numero di applicazioni installate, i consumatori non devono preoccuparsi della sicurezza dei propri dispositivi. ZTE si concentrerà sullo sviluppo di prodotti in tali aree per soddisfare il più possibile le esigenze dei consumatori.” Nel 2013 ZTE lancerà anche quattro siti Web per rafforzare ulteriormente la presenza del marchio – www.ztedevices.com per il mercato globale, www.ztedevices.com.cn per la Cina, www.ztedevices.com/us per gli Stati Uniti e www.ztedevices.com/uk per il Regno Unito. Nei prossimi 2-3 anni ZTE prevede di creare siti Web in altri 30 paesi strategici in tutto il mondo al fine di fornire informazioni e assistenza per i propri prodotti; tutti i siti saranno ottimizzati per l’accesso tramite dispositivi mobili. ZTE lancerà, al Congresso della telefonia mobile, un altro modello di smartphone di fascia alta della serie Grand a seguito del lancio, avvenuto a gennaio in occasione del CES 2013 a Las Vegas, dello smartphone Grand S LTE (4G) con una videocamera da 13MP e uno schermo da 5 pollici”. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ZTE CorporationMargrete Ma, +86 755 26775207ma.gaili@zte.com.cnoppureAxiComJamie Stevenson, +44 (0)20 8392 4095jamie.stevenson@axicom.com