Zona Euro, stima Pil 2° trimestre batte le attese

13 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Stimato in rialzo oltre le attese il PIL di Eurolandia nel 2° trimestre del 2010. Il prodotto interno lordo è visto infatti in salita dell’1%, dopo aver segnato un progresso dello 0,2% nel trimestre precedente (+0,7% il consensus). Il dato è reso noto da Eurostat che ha pubblicato la stima flash. Su base annua il prodotto interno lordo segna un rialzo dell’1,7% dopo il +0,6% del trimestre precedente e contro il +1,4% atteso dagli analisti. Per l’intera Unione Europea (UE) la crescita del Prodotto Interno Lordo rispetto ai tre mesi precedenti sarebbe dell’1% (+0,2% trimestre precedente), mentre su base annua si dovrebbe registrare un incremento dell’1,7% dal +0,5% del trimestre precedente.