Zona Euro: rimane invariato il tasso disoccupazione gennaio

1 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Rimane invariato al 9,9% il tasso di disoccupazione della Zona Euro nel mese di gennaio dal mese precedente. Il dato è stato reso noto dall’Istituto di Statistica dell’Unione Europea (Eurostat). A gennaio del 2009 il tasso era risultato pari all’ 8,5%. Nell’intera Unione Europea il tasso dei senza lavoro a a gennaio rimane invariato al 9,5% di dicembre, mentre risulta in salita dall’8% registrato a gennaio 2008.