Zona Euro, prezzi produzione rallentano in agosto

4 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di agosto rallenta la crescita dei prezzi alla produzione della Zona Euro. L’indice ha registrato un incremento dello 0,1% su base mensile, rispetto alla variazione positiva dello 0,2% del mese di luglio. Il dato è comunicato dall’Ufficio di Statistica dell’Unione Europea (Eurostat). Su base annua invece si è registrato un incremento del 3,6% dopo il +4% registrato a luglio. Per l’intera Unione Europea (EU27) l’indice dei prezzi risulta sostanzialmente stabile su base mensile, dopo il +0,2% di luglio, mentre su base annua ha registrato un incremento del 3,9% dal 4,5% precedente.