ZONA EURO: PREZZI ALLA PRODUZIONE IN CALO A LUGLIO

2 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Nella zona euro i prezzi alla produzione (PPI) sono scesi in luglio dello 0,1% su base mensile e dell’1,1% su base annuale.

Lo ha reso noto l’Eurostat.

Il dato è in linea con le stime degli analisti.

Il calo dei prezzi è stato agevolato dalla discesa del costo dell’energia, che dopo aver registrato un -0,5% in giugno, è diminuito di un altro 1% in luglio.

Gli analisti, inoltre, si attendono un’ulteriore riduzione del PPI nei prossimi mesi, grazie al rafforzamento dell’euro sul dollaro.