ZONA EURO: PMI SERVIZI IN RALLENTAMENTO

5 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il PMI servizi della zona euro continua la sua espansione nel mese di maggio, anche se ha segnato il primo rallentamento da ottobre 2001, secondo i dati forniti da Reuters/NTC.

L’indice ha segnato 52,1, in calo rispetto al 53,3 registrato ad aprile, ma comunque al di sopra dello spartiacque dei 50 punti che segna il confine tra fase espansiva e quela di contrazione.

L’indice Pmi della Zona euro è bastato sui dati forniti che arrivano da Germania, Francia, Italia, Spagna, e Irlanda, che pesano per l’83% delle attività dei servizi della Zona euro.