Zona euro, indice Sentix a dicembre scivola più del previsto

6 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di dicembre la fiducia degli investitori e degli analisti misurata dall’indice Sentix ha evidenziato un crollo a 9,7 punti, dai massimi triennali di 14 punti registrati ad ottobre e contro gli 11 punti stimati dagli analisti. Il dato è comunicato dalla società di ricerche Sentix. Sul sentiment ha influito la crisi debitoria europea ed i timori di un effetto domino dlela situazione irlandese. Il sottoindice sulla situaizone corrente è sceso a 12,75 da 21,75, mentremigliora quello sulle aspettative a 6,75 da 6,50.