Zona Euro: a maggio aumenta deficit bilancia commerciale

16 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La bilancia commerciale della Zona Euro nei confronti del resto del mondo ha registrato a maggio un deficit di 3,4 mld di euro, rispetto all’avanzo di 2,2 mld dello stesso periodo del 2009. Ad aprile la bilancia commerciale aveva registrato un surplus di 0,3 mld. Lo rende noto l’Istituto di statistica dell’Unione Europea (Eurostat). Le esportazioni su base destagionalizzata sono salite dell’ 16,4%, mentre le importazioni aumentano del 4,2%. Per l’intera Unione Europea (EU-27) si è registrato a maggio un deficit di 15,1 mld di euro, rispetto al passivo di 7 miliardi dello scorso anno ed a fronte del deficit di 11 mld registrato ad aprile 2010. Le esportazioni sono salite dello 0,9% e le importazioni del 4,1%.