Zona Euro: a febbario partite correnti in deficit

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di febbraio il saldo delle partite correnti nella Zona Euro è stato negativo per 3,9 mld di euro. Lo comunica la Bce. Nel dettaglio, la componente dei servizi ha evidenziato un bilancio in surplus per 3,2 mld, quella dei beni di 5,5 mld e quella dei redditi un deficit di 1,4 mld. Risulta in deficit anche la partita dei trasferimenti correnti per 11,3 mld.