Zambon Company sigla una nuova partnership con GE Capital

29 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Zambon Company S.p.A., multinazionale italiana leader nel settore farmaceutico, ha siglato una nuova partnership con GE Capital per l’ottimizzazione e la gestione in noleggio a lungo termine della propria flotta aziendale europea. Lo si legge in una nota. Secondo il nuovo accordo, GE Capital, tra i primi cinque istituti di finanziamento in Europa per la gestione in noleggio a lungo termine di flotte aziendali, avvierà un processo di ottimizzazione dell’intero parco auto del gruppo Zambon che porterà a una riduzione dei costi operativi totali, riducendo allo stesso tempo la quantità di emissioni inquinanti e standardizzando le car policy delle aziende del gruppo. GE Capital, inoltre, parteciperà direttamente alla gestione del parco auto Zambon in Francia e in Italia, gestirà l’intera flotta del gruppo in Belgio e Olanda, e sarà responsabile della gestione delle “fuel card” per l’intero parco auto italiano. “Ridurre i costi legati alla gestione della flotta aziendale è una priorità per un’azienda evoluta come la nostra che vuole ottimizzare i propri flussi finanziari.” dichiara Paolo Rota Sperti – Head of Global Purchasing di Zambon, “La mia ricerca si è orientata nel trovare un partner con esperienza in flotte internazionali che potesse offrire soluzioni trasparenti e su misura. Le capacità consulenziali e l’approccio mirato fin qui dimostrato rendono GE Capital il partner ideale per migliorare la performance del nostro parco auto e ridurre sia il costo del canone di noleggi oche i costi legati all’utilizzo, come ad esempio il carburante.” “La collaborazione tra il nostro team di consulenza “Key Solutions” e il responsabile del Global Purchasing di Zambon, Paolo Rota Sperti, si è rivelata da subito estremamente efficace nell’identificare i bisogni del cliente ed elaborare una nuova strategia per la gestione del parco auto”, dichiara Massimiliano Nunziata, Amministratore Delegato della divisione Fleet Services di GE Capital. “Questa nuova partnership dimostra ancora una volta quanto l’approccio consulenziale e la collaborazione col cliente siano fondamentali per identificare soluzioni e strategie vincenti.” Grazie a “Key Solutions”, un servizio di consulenza che, grazie al supporto di esperti, mette il fleet manager nelle condizioni di ottimizzare le spese complessive legate al parco auto (dalla car policy , alle assicurazioni, ai pneumatici), nel 2009 i clienti fleet paneuropei di GE Capital hanno ottenuto in Italia risparmi per 1,5 milioni di euro, pari mediamente al 15%. L’intesa inoltre offre a Zambon massima trasparenza e flessibilità nella ridefinizione dei termini contrattuali del noleggio, senza prevedere oneri aggiuntivi. Grazie al servizio Flex Key, le combinazioni di durata e chilometraggio sono espresse in una “matrice” che consente al fleet manager di conoscere immediatamente l’entità dei canoni di noleggio in caso di variazione dei parametri di durata o chilometraggio iniziali. Inoltre, grazie ai servizi altamente tecnologici dell’offerta Clear Solutions di GE Capital , il fleet manager potrà costruire un parco auto ecologico efficace, in grado di rispettare da subito gli obiettivi ambientali di riduzione delle emissioni di CO2 fissati a livello nazionale ed europeo.