Yacht, il Gruppo Ferretti sfida la crisi

8 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Profitti in crescita per il Gruppo Ferretti. Il produttore di Yacht ha chiuso l’esercizio al 31 agosto 2010 con un Ebitda di 30 milioni di euro, in linea con il budget, che risulta in aumento rispetto ai 26 mln registrati l’anno precedente. Il fatturato risulta pariu a oltre 500 milioni di euro. Il risultato, particolarmente apprezzabile in un anno caratterizzato da una grande incertezza per lo stato dell’economia, ha beneficiato di un’azione di costante riduzione dei costi e del piano di riorganizzazione intrapreso dalla società. Forte riduzione dell’indebitamento finanziario netto, che risulta pari a 590 mln di euro. Il Gruppo Ferretti, che anche quest’anno è protagonista al Festival International De La Plaisance di Cannes, giunto alla sua 33° edizione, ha chius l’anno nautico con un portafoglio ordini in crescita a circa 270 milioni di euro dai 175 mln precedenti. milioni dell’esercizio precedente e con un volume di nuovi ordini ricevuto per 460 mln.