Wto più pessimista su crescita commercio mondiale

15 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nubi sul commercio mondiale, che sente il peso di un’espansione economica che non fa scintille. Secondo i dati pubblicati oggi dalla World Trade Organization (WTO), quest’anno il commercio mondiale crescerà quest’anno del 3,3% e di un altro 4% il prossimo.

La stima per quest’anno è stata già tagliata due volte, dal 5,3 per cento si è passati al 4% fino ad arrivare alla stima odierna.

“Ci aspettiamo che il commercio mondiale continui la sua lenta risalita ma in presenza di una crescita mondiale che resta fragile e continue tensioni geopolitiche, questo trend può essere facilmente messo a rischio” ha detto il direttore generale dell’organizzazione Roberto Azevedo.

E’ quello che è successo per esempio nel 2014 quando a fronte di una previsione iniziale di crescita del 4,7%, l’organizzazione è arrivata a prevedere un più modesto 3,1% lo scorso settembre per poi scontrarsi con una realtà ancora più debole, ovvero di una crescita del 2,8%. (mt)