WORLDCOM: IL TITOLO SCHIZZA DEL 50%

22 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Grande rialzo per il titolo del secondo operatore telefonico a lunga distanza WorldCom (WCOME – Nasdaq), che guadagna piu’ del 50%. Proprio oggi la societa’ ha dichiarato di aver fatto ricorso al “Chapter 11” , norma federale Usa che protegge dai creditori una societa’ tecnicamente fallita, dandole tempo per riorganizzarsi.

A trainare al rialzo il titolo sono state le dichiarazioni dell’amministratore delegato John Sidgmore che ha sottolineato che “nel caso in cui l’ex colosso dovesse emergere dall’amministrazione controllata senza soffrire eccessivamente il peso dei debiti, la sua posizione all’interno del comparto delle tlc sarebbe molto forte”. La dichiarazione e’ stata rilasciata al “Wall Street Journal”.