Whole Foods alza target 2010, bene i conti

17 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La catena di supermercati Whole Foods Market, ieri sera a mercati Usa chiusi, ha annunciato un rialzo degli utili triemstrali ed ha rivisto allo stesso tempo i target per il 2010. Il quarto trimestre si è chiuso con un utile netto di 710 milioni di dollari, pari a 48 cent per azione, rispetto ai 178 milioni (12 cent per azione) dello stesso periodo dello scorso anno. Il fatturato è salito del 3,2% a 11 miliardi. Le attese degli analisti erano per un EPS di 45 cents e vendite per 11 miliardi. Per l’anno in corso Whole Foods ha migliorato le sue stime prevedendo un Eps compreso tra 1,20-1,25 dollari rispetto al precedente range 1,05-1,10 dollari. Le vendite sono viste in crescita dell’8,5-10,5%.