Western Union annuncia dei cambiamenti riguardanti il personale di livello dirigenziale a promo

4 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Christina Gold, Presidentessa e Direttrice generale di Western Union, ha annunciato oggi un riallineamento organizzativo di portata globale che andrà a snellire le operazioni aziendali suddividendole in due strutture regionali globali, e il pensionamento di Ian Marsh, Vicepresidente esecutivo e Amministratore delegato per la regione Asia-Pacifico. Marsh andrà in pensione a decorrere dal 31 dicembre p.v. e lavorerà come consulente chiave per conto della società fino al 31 dicembre del 2009. Le nuove regioni, le Americhe e la regione EMOA e Asia-Pacifico, sono intese ad accelerare la crescita e a fornire un collegamento più solido tra i servizi globali della società e i consumatori. “Vagliamo costantemente la nostra organizzazione onde accertarci di disporre della migliore struttura possibile per rispondere rapidamente ai nostri consumatori e ai nostri mercati”, ha dichiarato Gold. “Riteniamo che lo snellimento della nostra struttura gestionale possa promuovere l’aggiunta di nuove sinergie, consentirci di apprendere più velocemente gli uni dagli altri e sviluppare in maniera più efficace le nostre attività.” Hikmet Ersek, Vicepresidente e Amministratore delegato per la regione Europa, Medioriente, Africa e Asia meridionale (EMOASA), diverrà responsabile anche delle attività aziendali nella regione Asia-Pacifico (APAC), mediante la creazione di una struttura regionale unificata che verrà chiamata EMOA-APAC. Ersek, il quale lavorerà dalla sede di Vienna, Austria, assumerà le sue nuove responsabilità per la regione APAC il giorno 1 gennaio 2009. Ersek è entrato a far parte di Western Union nel settembre del 1999 con la qualifica di Vicepresidente regionale per l’Europa meridionale, assumendo poi responsabilità crescenti per l’Europa centrale e orientale. Nel 2003, è stato nominato Vicepresidente senior per la regione EMOASA, per poi assumere la carica di Vicepresidente esecutivo nel 2006. Nelle suddette vesti Ersek ha raddoppiato gli utili registrati dalla regione EMOASA ed ha sviluppato la rete di agenzie con oltre 200.000 agenzie nella regione. Prima di entrare al servizio di Western Union, Ersek ha detenuto varie cariche dirigenziali conseguendo risultati meritevoli di nota nel ramo dei servizi finanziari presso GE Money Capital e Europay / MasterCard. Stewart Stockdale, Vicepresidente esecutivo e Presidente per le regioni U.S.A. e Canada, il quale è entrato al servizio della società nel giugno del 2008, diverrà invece responsabile della regione America Latina e Caraibi (LACA), mentre Liz Alicea-Velez, Vicepresidentessa esecutiva per la regione LACA, lavorerà alle dirette dipendenze di Stockdale. La nuova regione, nota come le Americhe, consoliderà la leadership della società nel mercato dinamico. Stockdale, il quale lavorerà dalla sede di Englewood, Colorado, assumerà le sue nuove responsabilità con decorrenza immediata. Stockdale lavorava per conto di Simon Property Group, la maggiore impresa immobiliare pubblica degli Stati Uniti, con la qualifica di direttore del reparto marketing sin dal 2002 ed ha detenuto la carica di Presidente di Simon Brand Ventures. Egli ha inoltre detenuto la carica di vicepresidente esecutivo e direttore del reparto marketing presso Conseco, Inc. oltre ad altre cariche senior nei rami marketing e sviluppo di prodotti presso MasterCard International e American Express. Egli ha avviato la propria carriera nel ramo gestione del marchio presso Procter & Gamble. Gold ha aggiunto: “La decisione di Ian di andare in pensione giunge in un momento in cui abbiamo tracciato la rotta giusta per Western Union nella regione APAC. Egli è stato un collaboratore prezioso di Western Union e un membro chiave del Comitato esecutivo, e ha puntualmente dimostrato la sua capacità innata di pensare oltre lo status quo e far fronte a cambiamenti significativi a carico delle tendenze dei mercati e dei consumatori. Siamo grati a Ian e, quale collega dotato di talento, ne sentiremo la mancanza.” Informazioni su Western Union Western Union Company (NYSE : WU) è un fornitore leader di servizi per trasferimenti internazionali di denaro. Insieme alle proprie consociate, Orlandi Valuta e Vigo, Western Union offre ai consumatori dei modi semplici, affidabili e veloci per inviare e ricevere denaro in tutto il mondo e per inviare pagamenti ed acquistare vaglia postali. La società opera per mezzo di una rete di approssimativamente 365.000 agenzie ubicate in oltre 200 Paesi e territori. La fondazione della società originale, rinomata per via dei suoi servizi telegrafici, risale al 1851. Per ulteriori informazioni visitare www.westernunion.com. WU-G WU-F Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Western UnionContatto per i media:Dan Diaz, + 1-720-332-5564daniel.diaz@WesternUnion.comoppureContatto per gli investitori:Gary Kohn, + 1-720-332-8276gary.kohn@WesternUnion.com