Wavecom respinge l’offerta di Gemalto in quanto inadeguata

3 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio d’amministrazione di Wavecom (Paris:AVM) (NASDAQ:WVCM) ha annunciato oggi la sua indicazione per i possessori di titoli, dopo una accurata revisione dell’offerta per aggiudicazione non sollecitata proveniente da Gemalto S.A. Come risultato di questa revisione il consiglio ha giudicato all’unanimità che i termini finanziari dell’offerta di Gemalto sono chiaramente insufficienti, ed ha determinato che questa offerta non è nel migliore interesse di Wavecom, dei suoi azionisti e dei suoi impiegati.

Di conseguenza, il consiglio raccomanda ai possessori di titoli di Wavecom di non offrire alcuno dei loro titoli a Gemalto.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Wavecom:Lisa Ann Sanders, +33 (0)1 46 29 41 81Direttore relazioni con gli investitorilisaann.sanders@wavecom.comoBrunswick:Andrew Dewar/Jérôme Biscay, +33 (0)1 53 96 83 83Nina Devlin, +1 212-333-3810wavecom@brunswickgroup.com