Walt Disney non festeggia i conti sopra attese

12 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Non gioisce Walt Disney alla borsa americana dopo aver annunciato ieri una trimestrale che batte le attese del mercato. Il gigante dell’entertaiment scivola dello 0,34%. Gli investitori sembrano in qualche modo non avere aprrezzato i risultati del secondo trimestre, in cui la big dei cartoon ha riportato un utile netto di 953 mln di dollari, pari a 48 cents ad azione, in miglioramento rispetto ai 613 mln (33 cents ad azione) del pari periodo dello scorso anno e al di sopra delle attese degli analisti. Battono le attese anche i ricavi, che si portano a 8,58 mld di dollari dai precedenti 8,09 mld. A trainare i profitti sono stati soprattutto gli ottimi introiti del film “Alice in wonderland”.