WALL STREET: TORNA L’ORSO SUL DOW JONES

4 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Dow Jones accentua le perdite di inizio seduta, portandosi per un momento sotto i 9.378 punti, la soglia che coincide con il suo ingresso nel mercato orso, ossia un ribasso di oltre il 20% dai massimi assuluti di 11.750 raggiunti nel gennaio 2000.

Forti le perdite sul Nasdaq che segna una cessione dell’1,7%.

Verificare quotazioni indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Nel frattempo, nessun accenno a tassi o politica monetaria dal discorso di Alan Greenspan, oggi davanti al Senato USA.