WALL STREET TIRA IL FIATO E PRENDE PROFITTO

27 Gennaio 2004, di Redazione Wall Street Italia

(WSI) NEW YORK – 27 GENNAIO – Dopo il forte rally di ieri, Wall Street chiude la sessione in rosso. Il Dow Jones cede lo 0,87% a 10.609,92 punti. Piu’ pesante il calo del Nasdaq che lascia sul terreno l’1,75% a 2.116,04 punti

In mattinata i dati sulla fiducia dei consumatori per il mese di gennaio hanno mostrato un nuovo progresso a 96,8 punti pur rimanendo sotto le previsioni che davano l’indice a 98,50 punti. Si tratta comunque del migliore risultato dal luglio del 2002. A preoccupare ancora gli americani e’ il mercato del lavoro che mostra solo tiepidi segnali di miglioramento.

Torna a cedere il dollaro che tocca quota 1,2639 contro l’euro.

Sale infine l’attesa per quanto dira’ domani la Fed. Anche se e’ scontato un nulla di fatto sui tassi, la banca Centrale americana potrebbe far intravedere al mercato un prossimo rialzo del costo del denaro.