WALL STREET: TIENE NASDAQ, IN ROSSO LE BLUE CHIP

25 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A circa mezz’ora dall’apertura degli scambi sulla piazza di New York, l’indice Dow Jones inverte la tendenza e passa in territorio negativo, mentre il tabellone elettronico del Nasdaq consolida i guadagni iniziali.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Tra i principali titoli in movimento questa mattina a Wall Street:

Nel settore delle aste, Sotheby’s Holdings Inc. (BID), la societa’ che controlla la celeberrima casa, accusata di politiche di cartello con la rivale Christie’s International, ha accettato di pagare $256 milioni per evitare una causa legale. Il titolo guadagna quasi il 6%.
(Vedi Aste: Sotheby’s paga per scampare processo)

Nel settore Internet, Palm Inc. (PALM) e Motorola Inc. (MOT) hanno stretto un accordo di collaborazione per produrre una nuova linea di ‘telefonini intelligenti’. Il titolo Palm guadagna quasi il 3,5%, mentre il titolo Motorola guadanga quasi l’ 1%.
(Vedi Palm e Motorola insieme per super telefonino)

Nello stesso settore, la societa’ di pubblicita’ sulla Rete, DoubleClick (DCLK), con un’offerta di $120 milioni, ha chiuso le trattative per l’acquisto della societa’ di ricerche online @plan.inc. Il titolo DoubleClick guadagna oltre l’ 1,5%.
(Vedi Internet: DoubleClick compra societa’ di ricerca)

Nel settore auto, in un periodo in cui gli addetti ai lavori si interrogano su quanto sia efficace la pubblicita’ su Internet, Volvo Cars of North America ha deciso di lanciare il suo ultimo modello, la S60, totalmente online, senza spot televisivi ne’ campagne stampa. L’operazione, i cui termini economici non sono stati resi pubblici, verra’ lanciata in collaborazione con il colosso americano America Online (AOL). Il titolo AOL guadagna quasi lo 0,5%.
(Vedi Auto: Volvo S60, la sportiva dei navigatori)

Nel settore dei software, Microsoft Corp. (MSFT) ha annunciato questa mattina una serie di nuovi prodotti e servizi dedicati ai computer tascabili e all’elettronica di consumo in generale, nel quadro della strategia chiamata .NET. Il titolo Microsoft perde quasi lo 0,5%.
(Vedi Windows diventa l’intelligenza della Rete)

Nel settore dei semiconduttori, Intel (INTC) e’ in rialzo di oltre il 3% dopo aver perso circa il 22% nella seduta di contrattazioni di venerdi’ scorso dopo che il gigante dei microchips ha annunciato giovedi’ un forte calo degli utili previsti nel terzo trimestre. I motivi: il rialzo del prezzo del petrolio e l’euro debole avranno come conseguenza l’indebolimento della domanda di microprocessori in Europa.

Nel settore delle telecomunicazioni, Verizon (VZ) ha iniziato una campagna marketing con lo scopo di trattenere il maggior numero di clienti offrendo loro la possibilita’ di aggiungere opzioni al proprio cellulare ogni due anni. Il titolo guadagna quasi lo 0,5%.

Nello setesso settore, Lehman Brothers ha migliorato il giudizio di Sprint PCS (PCS) portandolo da “Neutral” a “Buy” sulla base dei saldi fondamentali della societa’. Il titolo guadagna il 6,25%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al New York Stock Exchange (dati delle 10:00) con rispettivi
volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando
sul simbolo dei singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

LU

Lucent Technologies

2,443,600

32.313

-0.125

-0.39%

T

AT&T

1,101,900

29.313

-0.438

-1.47%

AMD

AMD

1,471,900

26.625

+0.125

+0.47%

MU

Micron Technology

1,037,200

53.688

+0.938

+1.78%

MOT

Motorola

1,235,800

32.625

+0.250

+0.77%

NT

Nortel Networks

900

69.000

+1.500

+2.22%

PFE

Pfizer

734,200

43.750

-0.563

-1.27%

CMB

Chase Manhattan

753,100

47.313

+0.063

+0.13%

CPQ

Compaq Computer

1,280,300

29.800

+1.170

+4.09%

PCS

Sprint PCS 

0

28.000

0.00

0.00

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 10:00) con rispettivi volumi, prezzi e
variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei
singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

INTC

Intel

16,852,800

49.375

+1.438

+3.00%

DELL

Dell Computer

2,631,200

35.500

-0.438

-1.22%

CSCO

Cisco Systems

3,706,900

61.188

+0.875

+1.45%

WCOM

WorldCom

3,174,300

27.125

+0.625

+2.36%

MSFT

Microsoft

1,447,700

62.969

-0.281

-0.44%

ERICY

Ericsson 

927,300

17.500

+0.188

+1.08%

ORCL

Oracle

2,063,600

81.625

+0.906

+1.12%

AMAT

Applied Materials

1,198,700

71.688

+1.688

+2.41%

JDSU

JDS Uniphase

1,720,200

109.500

+2.500

+2.34%

SUNW

Sun Microsystems

1,801,300

120.938

+2.875

+2.44%