WALL STREET TENTA IL COLPO DI RENI, DOW + 0,36%

20 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo una fredda accoglienza al superindice economico, Wall Street prova a invertire la rotta e a insediarsi in territorio positivo.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina

Il dato ha registrato un rialzo dello 0,3% nel mese di luglio.
VEDI:


USA: SUPERINDICE ECONOMICO +0,3% IN LUGLIO

L’incertezza dei mercati sconta l’attesa degli investitori di un ulteriore taglio dei tassi d’interesse da parte della Fed, la banca centrale americana.
VEDI:


USA: MERCATI IGNORERANNO MOSSA FED?

A muovere il mercato quest’oggi anche Lowe’s Companies (LOW – Nyse), societa’ USA per i prodotti del fai-da-te, che ha riportato per il secondo trimestre dell’anno utili superiori alle aspettative.
VEDI:


UTILI: LOWE’S BATTE LE ASPETTATIVE

Relativamente buone le notizie giunte da Toys R Us (TOY – Nyse), la prima catena statunitense di negozi di giocattoli, che ha riportato per il secondo trimestre risultati in linea con le aspettative.
VEDI:


UTILI: TOYS R US IN LINEA CON LE PREVISIONI

La banca d’affari Lehman Brothers ha inoltre ridotto il giudizio su Ciena (CIEN – Nasdaq), il colosso delle fibre ottiche, da “Strong Buy” a “Market Perform” e ne ha abbassato le stime di bilancio.
VEDI:


TLC: LEHMAN NEGATIVA SU CIENA