Wall Street sorride in avvio grazie ai colossi retail

17 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Partenza tonica per la borsa americana, alimentata dalle buone trimestrali di alcune società della grande distribuzione statunitense come Home Depot, Abercrombie & Fitch e Wal-Mart, che fanno tornare un po’ di fiducia sulla ripresa economica alla luce dei consumi familiari in crescita. Dal fronte macro sono giunte notizie positive, anche se non troppo. I cantieri edilizi a luglio hanno registrato un rimbalzo rispetto al mese precedente, ma inferiore alle attese del mercato, mentre i prezzi alla produzione sono risultati in linea con le aspettative. Bene la produzione industriale di luglio, cresciuta più del consensus, così come la capacità di utilizzo degli impianti, portatasi sui livelli migliori da novembre del 2008. Sulle prime rilevazioni il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,44% a 10347,65 punti, l’S&P500 un incremento dello 0,37% a 1083,38 punti ed il Nasdaq una plusvalenza dello 0,7% a quota 2197,1.