WALL STREET SOPRAFFATTA DALLE VENDITE SUL FINALE

28 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

A circa un’ora dalla chiusura della seduta di borsa, il tabellone elettronico del Nasdaq accentua le perdite avvicinandosi a un ribasso del 4,5% e trascinando nuovamente in negativo l’indice delle Blue Chip.

(verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini in generale sono in rialzo il settore estrattivo, bancario, cartario, alluminio HMO, media, cosmetici e bevande analcoliche.

Perdono il settore della grande distribuzione, trasporto aereo, chip, biotech, fotografico.