WALL STREET: RIMBALZA DOPO ANNUNCIO FED

20 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

A poco piu’ di un’ora e mezza dalla campanella di chiusura delle contrattazioni, gli indici reagiscono con un rimbalzo alla manovra della banca centrale USA, che ha portato il tasso sui ‘Fed Fund’ dal 5,5% al 5%, con una riduzione di 50 punti base.

Verificare in prima pagina aggiornamento indici in tempo reale.

Chi si attendeva un taglio di 75 punti base e’ stato dunque deluso. L’immediata reazione del mercato e’ stata comunque composta. Dopo un’iniziale flessione, contenuta, adesso gli indici si sono riporati in territorio positivo.

Il taglio dello 0,5% era ampiamente scontanto dal mercato.