Wall Street riflessiva in avvio

10 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Avvio riflessivo per la borsa di Wall Street, con gli investitori che preferiscono rimanere cauti in attesa di alcuni dati macroeconomici a seguire. Sulle prime battute il Dow Jones mostra un lieve rialzo dello 0,04% a 10568,52 punti, l’S&P500 un incremento dello 0,06% a 1141,17 punti ed il Nasdaq una plusvalenza dello 0,02% a quota 2341. La giornata, oltre che dal fronte macro (alle 16.00 ariverà il dato sulle scorte e le vendite all’ingrosso di gennaio, mentre alle 16.30 verrà diffuso quello sulle scorte di petrolio), potrebbe essere animata da alcune notizie societarie, tra cui quella dell’acquisto della Facet Biotech da parte di Abbot Laboratories. Occhi puntati sul settore petrolifero dopo che l’Opec ha alzato le stime di crescita della domanda mondiale di oro nero per il 2010. La domanda di petrolio è ora vista in crescita di circa 0,9 mb/d (+1,1%) a 85,2 milioni di barili al giorno, contro gli 85,1 mln annunciati lo scorso mese.