WALL STREET RIDUCE LE PERDITE IN EXTREMIS

30 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sono arrivati i cacciatori d’occasioni a risollevare, almeno in parte, le sorti delle borse americane. Il tabellone elettronico del Nasdaq riafferra quota 2.600 punti, mentre l’indice Dow Jones contiene la cessione attorno ai 170 punti.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

A circa venti minuti dal termine delle contrattazioni, al New York Stock Exchange rimane in funzione il blocco dehli ordini automatici di vendita, una misura per contrastare l’eccesso di ribasso.