Wall Street recupera perdite sul finale, Dow riacciuffa quota 10.000

26 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Colpo di coda della borsa americana, che sul finale recupera le copiose perdite messe a segno nel corso delle contrattazioni per terminare sui livelli della vigilia. A dare un po’ di ottimismo il buon dato sulla fiducia dei consumatori che a maggio ha visto un balzo ben oltre le attese più rosee. Restano comunque forti i timori sull’evoluzione del debito in Europa, cui si vanno ad aggiungere nuove preoccupazioni sulla crisi tra le due coree. Il Dow Jones ha chiuso con una limatura dello 0,23% a 10.043 punti riacciuffando quota 10.000, mentre il Nasdaq ha ceduto lo 0,12% a 2.210 punti. Meglio l’S&P500 che si porta a 1.074 con un +0,04%.