WALL STREET PROVA A CONSOLIDARE I RIALZI

4 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

Un’ora dopo la soglia di meta’ giornata a Wall Street, gli indici proseguono la loro corsa in territorio positivo, tentando di consolidare i guadagni.

A guidare i rialzi sono i titoli del mercato allargato, con il Dow Jones e l’S&P 500 che guadagnano rispettivamente lo 0,4% e lo 0,7%. Bene anche il Nasdaq, che prova a riprendersi quota 1.700 punti.

Verificare quotazioni indici IN TEMPO REALE in prima pagina.

Tra gli investitori, sta cominciando a prendere piede l’ipotesi che sul mercato si sia stia creando un ‘fondo’, come sostengono diversi ‘money manager’ di Wall Street.

“Sto comprando un’ampia gamma di titoli tecnologici – dice Barbara Marcin, gestore del fondo Gabelli Blue Chip – secondo me Cisco a $13,50 e’ un’occasione d’oro”.

Nella seduta di martedi’ 3 aprile il titolo del gigante delle infrastrutture per le telecomunicazioni aveva toccato il nuovo minimo ‘intraday’ da dodici mesi a questa parte, toccando quota $13,56.

Sui listini in generale, stanno mostrando una tendenza al rialzo il settore oro, petrolifero, chimico, materiali per costruzioni, abbigliamento, auto, farmaceutico, semiconduttori.

Segno meno invece per il settore bevande analcoliche, assicurazioni, finanziario, media e biotecnologico