Wall Street parte bene in attesa discorso Obama

10 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Esordio positivo per la piazza statunitense in una sessione avara di dati macro. In agenda per oggi solo il dato sulle scorte e le vendite all’industria, previsto tra meno di mezz’ora. I riflettori sono piuttosto puntati sul nuovo discorso che il presidente Barack Obama terrà dalla Casa Bianca alla nazione presumibilmente alle 17.00 ora italiana. Gli investitori cercheranno di carpire, come sempre, qualunque accenno allo stato di salute della locomotiva statunitense. Restano sullo sfondo le buone indicazioni giunte ieri dal mercato del lavoro, con il calo oltre le attese delle richieste di sussidi alla disoccupazione, e la riduzione del deficit commerciale, che ieri hanno portato al +4% il guadagno del Dow Jones da inizio settembre. Sulle prime battute il Dow Jones segna un incremento dello 0,22% a 10.438 punti, l’S&P500 dello 0,22% a 1.106 punti, il Nasdaq dello 0,21% a 2.240 punti.