WALL STREET: NASDAQ VERSO QUOTA 2.500 PUNTI

22 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gli investitori sono tornati sul comparo high-tech. Nessun profit warning ha rovinato la seduta che precede il Natale e il rally continua grazie ai prezzi ai minimi. Il tabellone elettronico guadagna oltre il 6,6%, l’indice Dow Jones l’1,2%.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini in generale mostrano tendenza al rialzo il settore dei semiconduttori, business-to-business, fibre ottiche, Internet, petrolifero.

Segno meno per oro, cartario, utility.