WALL STREET: NASDAQ TIRA TUTTI SOTTO

10 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alla soglia di meta’ giornata di contrattazioni sulla piazza di New York, tutti gli indicatori sono in negativo dopo la sterzata del Nasdaq in area 3.200 punti.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Protagonisti della seduta Altera e Xilinx, in perdita dopo che le banche d’affari Salomon Smith Barney e Lehman Brothers hanno annunciato che le vendite potrebbero diminuire.

La difficile situazione dei titoli tecnologici, iniziata con i ‘profit warning’ di Intel e Dell Computer, contunua a pesare e ha fatto perdere all’indicatore del settore high-tech il 22% dal primo settembre scorso.

“La crescita dei profitti non e’ in linea con le aspettative del mercato – ha detto Bill Meehan, analista di Cantor Fitzgerald & Co. – Con tutti i ‘profit warning’ degli ultimi tempi, non credo che ci aspetti un brillante quarto trimestre”.

In generale sui listini mostrano una tendenza al rialzo: petrolifero, raffinazione e estrazione petrolifera, cartario, media, telecomunicazioni, chimico, brokeraggio online, utenze.

Tendenza al ribasso per: semiconduttori, giocattoli, auto, sistemi informatici, oro.

Tra i principali titoli in movimento a meta’ giornata a Wall Street:

Nel settore high tech, Xerox Corp. (XRX), societa’ leader nel settore delle fotocopiatrici da tempo entrata in una crisi epocale, ha ridotto di un quarto il dividendo trimestrale con l’obiettivo di diminuire il flusso di cassa e aumentare i profitti. Il titolo guadagna quasi il 3%.
(Vedi Xerox riduce dividendo trimestrale)

Nel settore del trasporto aereo, Continental Airlines Inc. (CAL) ha annunciato questa mattina di aver offerto $215 milioni per l’acquisizione di DC Air, una linea aerea che United Airlines (UAL) e US Airways Group hanno in progetto di scorporare una volta perfezionata la fusione. Il titolo CAL guadagna quasi l’ 1%, mentre il titolo UAL guadagna quasi lo 0,5%.
(Vedi Aerei: Continental mette gli occhi su DC Air)

Nel settore Internet, Yahoo! Inc. (YHOO) si prepara a lanciare sul mercato nuovi servizi vocali che dovrebbero aumentare il bacino d’utenza e aumentare il fatturato. L’operazione comprende una nuova partnership con Net2Phone Inc. (NTOP). Il piu’ grande portale Internet al mondo, dovrebbe pubblicare oggi dopo a chiusura dei mercati i dati di bilancio; e’ previsto un utile di 12 centesimi per azione, in rialzo rispetto ai 7 centesimi per azione registrato nello stesso periodo dell’anno precedente. Il titolo Yahoo! perde quasi l’ 1,5%, mentre il titolo Net2Phone guadagna quasi il 7,5%.
(Vedi Internet: Yahoo! lancia nuovi servizi vocali)

Nel settore finanziario, Deutsche Bank AG, la piu’ grande banca europea, ha annunciato questa mattina l’acquisizione di National Discount Brokers Group Inc. (NDB), il settimo broker online americano, per circa $1 miliardo. Il titolo National Discount Brokers guadagna oltre l’ 86,5%.
(Vedi Banche: Deutsche Bank compra NDB per $1 Mld)

Nel settore delle telecomunicazioni, Metromedia Fiber Network Inc. (MFNX) ha annunciato l’acquisizione di SiteSmith Inc, una societa’ a capitale privato che offre servizi Internet, per circa $1,36 miliardi. Il titolo perde il 4,5%.
(Vedi Tlc: Metromedia compra Sitesmith per $1,36 Mld)

Nel settore farmaceutico, Abbott Laboratories Inc. (ABT) ha chiuso il terzo trimestre con un utile di utile netto di 42 centesimi per azione, in rialzo del 40% sull’anno e in linea con le aspettative. Il titolo gadagna quasi il 2,5%.
(Vedi Utili: Abbott in linea con le aspettative)

Nel settore della telefonia, Irwin Jacobs, amministratore delegato di Qualcomm (QCOM), ha incontrato il premier cinese Zhu Rongji, nel tentativo di trovare un accordo per la concessione alle comagnie telefoniche pubbliche cinesi della licenza per la tecnologia wireless CDMA. Il titolo Qualcomm guadagna il 4,5%.

Nello stesso settore, Motorola (MOT), che pubblichera’ oggi dopo la chiusura dei mercati i dati di bilancio, perde oltre il 4%.

Nel settore dei semiconduttori, Salomon Smith Barney ha ridotto la valutazione di Altera orp. (ALTR) e Xilinx Inc. (XLNX) a causa del deprezzamento dell’intero settore. Lehman Brothers ha diminuito il rating delle due societa’ da “Outperform” a “Neutral” e ha abbassato il target price di Xilinx da $100 a $90. Il titolo Altera perde il 29%, mentre il titolo Xilinx perde oltre il 30%.

Nel settore dei software, Storage Technology (STK) ha rivisto in negativo le previsioni per il terzo trimestre. Il costruttore di dischi rigidi per computer prevede adesso di chiudere il trimestre con un fatturato tra i $465 milioni e i $480 milioni. Il titolo perde oltre il 12%.

Nel settore dei computer, Silicon Graphics (SGI) perde oltre il 3% dopo aver avvertito che i risultati relativi al terzo trimestre saranno inferiori alle aspettative a causa della riduzione delle scorte di magazzino.

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

MOT

Motorola

9,312,200

25.750

-1.250

-4.63%

NT

Nortel Networks

8,885,900

64.313

+1.063

+1.68%

NOK

Nokia

8,522,800

34.438

-2.563

-6.93%

T

AT&T

6,950,700

26.438

-0.125

-0.47%

C

Citigroup

6,825,100

50.563

-2.063

-3.92%

LU

Lucent Technologies

6,196,200

32.375

+0.063

+0.19%

ADI

Analog Devices

5,814,200

67.000

-11.000

-14.10%

TXN

Texas Instruments

5,344,600

42.125

-3.250

-7.16%

MU

Micron Technology

5,072,100

36.000

-3.750

-9.43%

PFE

Pfizer 

5,066,200

44.750

+1.625

+3.77%

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 12:00) con rispettivi volumi, prezzi e
variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei
singoli titoli)
:

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

(in $)

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

ALTR

Altera

38,222,000

29.000

-11.875

-29.05%

XLNX

Xilinx

30,732,300

55.250

-23.875

-30.17%

INTC

Intel

27,469,600

38.438

-0.625

-1.60%

CSCO

Cisco Systems

24,619,200

53.000

-0.688

-1.28%

DELL

Dell Computer

16,839,700

24.938

-0.688

-2.68%

AMAT

Applied Materials

14,982,300

49.000

-6.750

-12.11%

MSFT

Microsoft

14,748,200

54.813

+0.625

+1.15%

ORCL

Oracle

14,090,200

64.938

-1.813

-2.72%

WCOM

WorldCom

11,433,800

27.250

+1.313

+5.06%

QCOM

Qualcomm

10,948,500

82.313

+2.938

+3.70%